IBM Connect Direct

IBM Sterling Connect:Direct

Offre trasferimenti sicuri e affidabili di grandi volumi di file, necessari per il vostro business.

IBM Sterling Connect:Direct offre trasferimenti di file point-to-point a elevati standard di sicurezza per eliminare la dipendenza da trasferimenti FTP poco affidabili. La soluzione è ottimizzata per l’invio di grandi volumi di file all’interno e tra aziende e garantisce la massima affidabilità nel trasferimento di file, dalla integrazione batch allo spostamento di immagini e cataloghi di grandi dimensioni fino ad arrivare alla sincronizzazione con le postazioni remote.

IBM Connect:Direct può inviare i file con:

  • Capacità di previsioni: Garantisce l’invio tramite la pianificazione automatizzata, riavvio da punti di controllo e recupero automatico
  • Sicurezza: Garantisce che le informazioni del cliente rimangano private e che i trasferimenti di file siano controllabili per ottenere la conformità alla normativa attraverso un protocollo, un’autorizzazione e cifratura del proprietario (FIPS 140-2 e certificato Common Criteria)
  • Prestazioni: Gestisce i caricamenti più richiesti, da elevati volumi di piccoli file fino a file di molti gigabyte

Gestire la crescita dei trasferimenti di file, aumentando le prestazioni senza ricorrere alle risorse TI

Di cosa si occupa?

  • Trasferimenti di file ad alto volume e ad alte prestazioni
  • Automatizzazione, tentativo di riavvio per operazioni interrotte o fallite
  • Sicurezza certificata per proteggere i dati confidenziali

Che cosa permette di fare?

  • Trasferire file in sicurezza e sostituire i trasferimenti FTP poco affidabili
  • Semplificare la codificazione e l’automazione di nuovi link di trasferimento di file
  • Gestire la crescita in dimensione e volume di dati, senza aumentare il personale

Come fate a sapere che ne avete bisogno?

  • Affidabilità: Le funzionalità di automazione, nuovi tentativi, recupero degli errori, riavvio da punti di controllo, visibilità e notifiche di avvisi contribuiscono a ridurre i problemi. Il tasso di successo di trasferimento di file è del 99.9997%
  • Sicurezza: Il protocollo IBM Sterling non è mai stato violato. Il costo medio per ridurre una violazione di sicurezza è di $6.65M
  • Miglioramento della produttività del personale: Riduzione dei costi di assistenza grazie all’automazione, al controllo proattivo attraverso una console centralizzata e la riduzione dei tempi di risoluzione. Il costo medio per il trasferimento di dati per la
    risoluzione dei problemi è di $.05221

In che cosa ci distinguiamo?

  • Affidabilità: ridurre le interruzioni del processo causate da bug del trasferimento di file. I clienti segnalano tassi medi di malfunzionamento pari solo allo 0,0003%.
  • Sicurezza: proteggere la privacy e la integrità dei dati grazie ad un protocollo proprietario e al proxy avanzato disponibile. Include la funzionalità FTP+ per tradurre i comandi basati su script FTP in comandi Connect:Direct per aggiornare i collegamenti FTP esistenti con Connect:Direct senza copiare e sostituire l’automazione FTP esistente
  • Ottimizzazioni specifiche della piattaforma, come ad esempio una migliore compressione hardware, crittografia e archiviazione (zFBA, zEDC, etc.)

Nel momento in cui la vostra organizzazione ha bisogno di disporre di un file corretto in un dato momento, ricorrere ad una soluzione di trasferimento dati poco affidabile comporta un rischio che non ci si può permettere.

IBM Connect:Direct vi offre la tranquillità di cui avete bisogno, grazie alle funzioni quali:

Automazione e gestione

  • Supporta continuamente le operazioni interrotte
  • Pianifica lavori su base regolare, ricorrente o puntuale
  • Assegna e gestisce il carico di lavoro di trasferimento file
  • Notifiche di avviso degli eventi
  • Scripts di costruzione del linguaggio per fornire integrazione con i sistemi in background
  • API e SDK affinchè altre applicazioni abbiano accesso alle programmazioni
  • Supera i problemi di latenza nel protocollo TCP/IP
  • Aumenta fino a quattro volte la velocità di trasferimento di file di grandi dimensioni in reti ad alta velocità
  • Controllo integrato della congestione: condivide la larghezza di banda con altre applicazioni aziendali

Invio di file garantito

  • Supporta il riavvio da punti di controllo
  • Recupero automatico delle interruzioni di rete
  • Notifiche di avvisi automatizzati per corretto/errato relative a Sicurezza e Conformità
  • Interfaccia con un sistema operativo di sicurezza per l’autenticazione dell’utente
  • Fornisce un monitoraggio completo del movimento dei dati attraverso ampi registri statistici

IBM Sterling Connect: Direct Secure Plus

  • Autenticazione dell’utente
  • Certificati X.509 per l’autenticazione
  • Crittografia dei dati (SSL/TLS)
  • Controllo dei Certificati e Elenco dei certificati digitali revocati (CRL)
  • Certificato FIPS 140-2 e Common Criteria

IBM Sterling Connect: Direct FTP +

  • Aggiungere la funzione IBM Connect:Direct al protocollo FTP esistente per offrire un invio garantito: ripristino automatico, compressione e punto di riavvio di controllo
  • Autenticazione e crittografia dei dati con Sterling Connect:Direct Secure Plus, e utilizzo del protocollo IBM Connect:Direct per migliorare la sicurezza del FTP esistente
  • Funzione di controllo e registrazione
  • Visibilità dei server attraverso IBM Control Center

Supporta una gamma di piattaforme

  • Supporta sistemi operativi
  • z/OS
  • OpenVMS
  • i5/OS (OS/400)
  • Supporta protocolli di rete UNIX e Linux
  • TCP/IP
  • SNA
  • UDT (UNIX 4.0, z/OS 4.8, Windows 4.5)
  • Windows
  • HP NonStop

Contatta B2B Next se hai qualche dubbio o hai bisogno di ulteriori informazioni riguardo IBM Sterling Connect:Direct.