IBM Websphere MQ File Transfer Edition

IBM WebSphere MQ File Transfer Edition (FTE)

Gestisci il trasferimento file attraverso un’ampia gamma di piattaforme e reti

IBM WebSphere MQ File Transfer Edition ti consente di gestire i trasferimenti di file nell’ambiente WebSphere MQ attraverso un’ampia gamma di piattaforme e reti.
Aiuta a gestire e proteggere i trasferimenti di dati con maggiore affidabilità e controllo, eliminando costose
ridondanze, riducendo i costi di manutenzione e massimizzando i vostri ambienti IT esistenti.

Il grafico mostra una semplice topologia di IBM Websphere MQ File Transfer Edition. Ci sono due agenti,
ciascuno dei quali è collegato al proprio agent queue manager in una rete IBM MQ. Un file viene trasferito
dall’agente da un lato del grafico, attraverso la rete IBM MQ, all’agente che si trova dall’altro lato del
grafico. Inoltre, nella rete IBM MQ si trovano il coordination queue manager e il command queue manager.
Le applicazioni e gli strumenti sono collegati a questi ultimi per configurare, gestire, operare e registrare
l’attività di IBM Websphere MQ File Transfer Edition sulla rete IBM MQ.

Principali caratteristiche

Un gateway di trasferimento file flessibile

  • Amplia l’ambiente IBM WebSphere MQ grazie ad agent queue manager che stabilisce le vie di accesso adatte per i trasferimenti di file
  • Trasmette i dati dei file tra i sistemi interni e il gateway business-to-business di IBM WebSphere MQ
  • Funziona con vari protocolli di comunicazione
  • Distribuisce file di qualsiasi dimensione su diverse piattaforme e sistemi

Tecnologia adattiva

  • Funziona con una base di trasferimento file che elimina la necessità di una connessione diretta tra mittente e destinatario
  • Offre trasferimenti di file indipendententemente dal tempo per migliorare la produttività di applicazioni che producono e elaborano file
  • Utilizza i trasferimenti di dati basati sugli eventi per una distribuzione dinamica e flessibile dei dati di file, registri di report e avvisi
  • Modernizza l’architettura orientata al batch con micro-batch per facilitare la conversione della messaggistica.

Metodi di elaborazione file in continuo

  • Utilizza il trasferimento di file automatizzato per aumentare il controllo e la produttività, o per lavorare con trasferimenti di file ad hoc
  • Sfrutta le caratteristiche di ripristino automatico, reset dal punto di controllo e recupero di errori per ridurre al minimo bug e gestione delle eccezioni
  • Monitora il movimento dei file dall’applicazione sorgente all’applicazione di destinazione per eliminare la corruzione dei file
  • Elimina i problemi dovuti ai trasferimenti FTP, che possono essere poco affidabili
  • Riceve avvisi automatizzati nel caso in cui si verifichino eccezioni durante il trasferimento file.

Strumenti di gestione integrata

  • Integra funzioni di trasferimento file direttamente sul server WebSphere MQ senza dover installare un prodotto separatamente
  • Utilizza WebSphere MQ Explorer basato su Eclipse con un’interfaccia grafica intuitiva
  • Offri metodi di invio point-to-point, peer-to-peer e publish/subscribe per facilitare le integrazioni all’interno dell’azienda
  • Abilita le applicazioni per utilizzare interfaccia di programmazione di applicazioni web (API) per trasferire dati come ad esempio strumenti di produttività in ufficio e programmi di progettazione assistita da computer (CAD)
  • Supporta i sistemi operativi IBM AIX®, HP-UX, Linux per sistemi x86, Linux per IBM System z, Oracle Solaris, Microsoft Windows e IBM z/OS

Contatta B2B Next se hai qualche dubbio o hai bisogno di ulteriori informazioni riguardo IBM WebSphere MQ File Transfer Edition.